Erba: contrasto allo spaccio, arrestato trentenne nel comasco

2' di lettura 22/12/2022 - Un soggetto di origini marocchine arrestato per detenzione ai fini di spaccio, risultato, tra l’altro, intestatario di 11 autovetture, di cui due sequestrate per violazioni al Codice della Strada, questo è il bilancio di un'operazione antidroga effettuata, nel territorio lariano, dai militari del Gruppo Como e della Compagnia Erba.

Nei giorni scorsi, le Fiamme Gialle lariane hanno controllato, nella zona di Erba (CO), un soggetto di origini marocchine, avente la disponibilità di due autovetture, all'interno delle quali sono stati rinvenuti 22,7 grammi di cocaina (suddivisa in 29 dosi), 41,5 grammi di eroina e 12,5 grammi di hashish. La successiva perquisizione, eseguita con l’ausilio dell’unità cinofila del Gruppo di Ponte Chiasso, presso l’abitazione dell’indagato, nella zona di Orsenigo (CO), consentiva di rinvenire 8,9 grammi di hashish risultati essere in possesso della compagna (di nazionalità italiana) dello spacciatore.

I Finanzieri, al termine delle operazioni, hanno tratto in arresto il soggetto di origini marocchine per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e hanno segnalato, alla locale Prefettura, la compagna dello stesso, per uso personale di droga (illecito amministrativo).

Il soggetto marocchino, a seguito del rito direttissimo, è stato destinatario della misura cautelare personale dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, in attesa di giudizio.

Resta ferma la presunzione di innocenza del soggetto denunciato penalmente.

Inoltre, nell’ambito delle attività svolte in materia di contrasto alla detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti, le Fiamme Gialle del Gruppo Como, negli ultimi mesi, hanno segnalato, alla locale Prefettura, circa 31 soggetti per aver acquistato sostanze stupefacenti destinate al consumo personale.

Il servizio è il diretto risultato della determinata e costante presenza delle Fiamme Gialle sull’intero territorio provinciale, volta al contrasto delle varie forme di illegalità e alla tutela della salute pubblica.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2022 alle 09:47 sul giornale del 23 dicembre 2022 - 48 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere milano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dJRv





logoEV
qrcode